Mutuo per Asta

Contact Us


Mutuo per aste Roma

Cos’è il mutuo per aste

L’acquisto di una casa all’asta, com’è noto, consente di realizzare risparmi che si possono arrivare fino al 30%, rispetto a una compravendita immobiliare tradizionale.

mutui per case all’asta, nella maggior parte dei casi, consentono di finanziare fino al 100% del prezzo di aggiudicazione dell’immobile. Tale importo, tuttavia, dovrà restare nei limiti dell’80% del valore dell’immobile sancito dalla perizia del Tribunale.

Per poter accendere il mutuo asta il consiglio è di muoversi immediatamente dopo la pubblicazione dell’avviso d’asta e, comunque, due mesi prima dell’asta vera e propria.

Accendere un mutuo per aste giudiziarie

Altro grande vantaggio delle case acquistate all’asta è la possibilità di richiedere un mutuo alle stesse condizioni di un mutuo standard, quindi godendo ad esempio delle stesse detrazioni fiscali per la prima casa o del Fondo Garanzia Prima Casa, nel caso di giovani acquirenti.

Non solo: i tempi di delibera del mutuo in genere in questi casi sono anche più brevi, e non superano di norma i 15 giorni. Molte banche hanno delle convenzioni con i Tribunali, proprio al fine di facilitare l’erogazione del mutuo sulle case all’asta.

Il problema principale infatti riguarda il rispetto dei tempi, ossia la necessità di far coincidere i tempi del Tribunale con quelli della banca.

Procedure per richiedere un mutuo su aste immobiliari

Per richiedere un mutuo su un’immobile all’asta, l’acquirente dovrà fornire una serie di documenti alla banca, nello specifico:
– il bando di partecipazione all’asta;
– la propria documentazione anagrafica e reddituale;
– la perizia effettuata da un tecnico;
– l’eventuale relazione notarile preliminare, se presente tra le documentazioni dell’immobile.

Una volta che la banca avrà verificato tutta la documentazione e accertato che l’acquirente ha tutte le condizioni per poter ottenere un mutuo, si stipulerà un preliminare di mutuo tra un funzionario della banca e il futuro mutuatario, valido a condizione che quest’ultimo si aggiudichi l’asta. A quel punto la banca si impegnerà a stipulare il mutuo ed erogare il finanziamento nei tempi necessari per il pagamento dell’immobile e l’ipoteca verrà accesa contestualmente al trasferimento del bene al nuovo proprietario.

Contattaci subito!

Inviaci un messaggio e ti ricontatteremo al più presto!

Termini e condizioni
Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quali finalità. Potrai richiederne la cancellazione in ogni momento.

Contatto commerciale
Desideri essere contattato da un nostro consulente?